Dentale

Forni ad alta temperatura fino a 1650 °C per la sinterizzazione di ossido di zirconio traslucido

LHT 01/17 D LHT 03/17 D

Contenitori carica con coperchio per forno ad alta temperatura LHT 01/17 D

Contenitore di carica, starter kit per per forno ad alta temperatura LHT 03/17 D

Selettore-limitatore della temperatura

LHT 01/17 D - LHT 03/17 D

Questi forni ad alta temperatura sono ideali per la sinterizzazione di ponti e corone in ossido di zirconio traslucido. Le resistenze riscaldanti speciali in disiliciuro di molibdeno offrono la migliore protezione dalle interazioni chimiche tra la carica e le resistenze. Le unità di zirconio vengono posizionate in contenitori di ceramica. Nel forno ad alta temperatura possono essere impilati fino a tre contenitori.

  • Tmax 1650  °C
  • Camera del forno con volume di 1 o 2 litri
  • Resistenze riscaldanti speciali, realizzate in disiliciuro di molibdeno, offrono la migliore protezione possibile da interazioni chimiche tra carica e resistenze riscaldanti
  • Camera del forno rivestita in fibra di lunga durata e prima qualità, non classificata
  • Corpo in lamiera strutturale d’acciaio inox
  • Corpo a pareti doppie con raffreddamento supplementare per mantenere basse le temperature esterne
  • Esecuzione salva-spazio con porta ad apertura parallela apribile verso l’alto
  • Valvola a regolazione continua per la presa d’aria
  • Apertura per scarico dei fumi sul cielo del forno
  • Ottima stabilità anche nel range di temperatura inferiore per l’essiccazione
  • Controller P480 (LHT 01/17 D) o P470 (LHT 03/17 D)
  • NTLog per controller Nabertherm: registrazione dei dati di processo con USB flash drive
  • Quadro comandi con controllo costante delle resistenze riscaldanti
  • La fornitura include il set di caricamento degli elementi di zirconia
  • Applicazione definita entro i limiti delle istruzioni per l’uso

Dotazione aggiuntiva

  • Selettore-limitatore della temperatura con temperatura di sicurezza regolabile per la classe di protezione termica 2 in base alla normativa EN 60519-2 per proteggere il forno e i prodotti da temperature eccessive
  • Contenitore carica impilabile per il caricamento su un totale di tre livelli
  • Controllo dei processi e documentazione tramite pacchetto software VCD per il monitoraggio, la documentazione e il controllo
  • Allacciamento per gas inerti non infiammabili o reattivi per LHT 03/17 D
  • Sistema di gasaggio manuale o automatico
ModelloTmaxDimensioni interne in mmVolumeMassimoDimensioni esterne in mmPotenza allacciata/Allacciamento PesoMinuti per
 °Clargh.prof.hin lunitàLARGH.PROF.H2kWelettrico*in kgTmax1
LHT 01/17 D1650110120120145382425525+1953,6monofase2810
LHT 03/17 D1650135155200275470620770+2603,0monofase7560
*Questi forni sono disponibili per tensioni di allacciamento di 110 V - 120 V o 200 V - 240 V, 1/N/PE o 2/PE
1Con allacciamento a 230 V 1/N/PE
2Include porta ad apertura parallela aperta
 

Forno lift-bottom ad alta temperatura fino a 1650 °C con sistema di raffreddamento rapido integrato per la sinterizzazione di ossido di zirconio translucido

Forno lift-bottom ad alta temperatura LHT 02/17 LB Speed equipaggiato con la funzione di raffreddamento rapido

Abbassamento automatico del tavolo per il raffreddamento

Contenitore di carica, starter kit

LHT 02/17 LB Speed

Grazie alla sua temperatura massima di 1650 °C e alla sua grande camera, il forno lift-bottom ad alta temperatura è ideale per la sinterizzazione di ossido di zirconio translucido. Il piano sollevabile elettrico semplifica notevolmente il caricamento del forno ad alta temperatura. Il riscaldamento circolare della camera circolare del forno garantisce l’uniformità ottimale della temperatura.

Grazie alle speciali resistenze riscaldanti in disiliciuro di molibdeno, le corone e i ponti vengono protetti al meglio da possibili contaminazioni chimiche. Gli elementi da sinterizzare vengono collocati in contenitori in ceramica tecnica. La possibilità di impilare fino a tre contenitori di carica garantisce una produttività elevata.

Il forno lift-bottom ad alta temperatura è inoltre dotato di raffreddamento rapido. Il forno si apre automaticamente in modo graduale per un raffreddamento più veloce. In base alla carica inserita e ai contenitori di carica, con questo forno ad alta temperatura si possono realizzare tempi ciclo completi della durata di meno di due ore.

  • Tmax 1650  °C
  • La presenza di resistenze riscaldanti di alta qualita, realizzate in disiliciuro di molibdeno, offre la migliore protezione possibile da interazioni chimiche tra carica e resistenze riscaldanti
  • Camera del forno rivestita in fibra di lunga durata e prima qualità, non classificata
  • Eccellente uniformità della temperatura grazie al riscaldamento della camera da tutti i lati
  • Vano forno con volume di 2 litri, tavolo con grande superficie di base
  • Perno elettrico con funzionamento a pulsante, possibile apertura automatica del modello di velocità per il raffreddamento
  • Corpo in lamiera strutturale d’acciaio inox
  • Apertura per scarico dei fumi sul cielo del forno
  • Controller P470
  • NTLog per controller Nabertherm: registrazione dei dati di processo con USB flash drive
  • Modello veloce con funzione di essiccazione. All’avvio del programma la base sarà guidata in posizione di essiccazione e si chiuderà automaticamente a 500  °C
  • La fornitura include un set di caricamento per elementi di zirconia
  • Applicazione definita entro i limiti delle istruzioni per l’uso

Dotazione aggiuntiva

  • Selettore-limitatore della temperatura con temperatura di sicurezza regolabile per la classe di protezione termica 2 in base alla normativa EN 60519-2 per proteggere il forno e i prodotti da temperature eccessive
  • Contenitore carica impilabile per il caricamento su un totale di tre livelli
  • Controllo dei processi e documentazione tramite pacchetto software VCD per il monitoraggio, la documentazione e il controllo
ModelloTmaxDimensione interne in mmVolumeMassimoDimensioni esterne in mmPotenza Allacciamento PesoMinuti per
 °CØhin lunitàLARGH.PROF.Hallacciata/kWelettrico*in kgTmax1
LHT 02/17 LB Speed1650Ø 1201302755406107403,3monofase8580
*Questi forni sono disponibili per tensioni di allacciamento di 110 V - 120 V o 200 V - 240 V, 1/N/PE o 2/PE
1Con allacciamento a 230 V 1/N/PE
 

Forno ad alta temperatura con riscaldamento a barre SiC per la sinterizzazione di ossido di zirconio fino a 1550 °C

HTCT 01/16 HTCT 01/16

Camera forno con materiale in fibra pregiato e barre di riscaldamento SiC ai due lati

Contenitori carica con coperchio

HTCT 01/16

Realizzato in versione da banco con barre di riscaldamento in SiC, questo modello offre molteplici vantaggi per la sinterizzazione di ossido di zirconio ad un prezzo interessante. Grazie alla grande camera e ai brevi tempi di riscaldamento, questo modello è la giusta scelta per lavorazioni CAD/CAM di ossido di zirconio. Il controller del forno è liberamente programmabile per consentire la sinterizzazione individuale del materiale di zirconio. Inoltre il forno ad alta temperatura è predisposto per il collegamento alla rete monofase.

  • Tmax 1550  °C
  • Temperatura di lavoro 1500  °C, temperature di lavoro più elevate possono portare a una maggiore usura
  • Indicato per il collegamento monofase
  • Camera del forno rivestita in fibra di lunga durata e prima qualità, non classificata
  • Corpo in lamiera strutturale d’acciaio inox
  • Corpo a doppia parete a bassa dispersione termica per maggiore stabilità
  • Valvola a regolazione continua per la presa d’aria
  • Controller C450
  • NTLog per controller Nabertherm: registrazione dei dati di processo con USB flash drive
  • Impianto di distribuzione con relè a semi-conduzione ad alto rendimento a seconda delle barre SiC
  • Facile sostituzione delle barre di riscaldamento
  • Applicazione definita entro i limiti delle istruzioni per l’uso

Dotazione aggiuntiva

  • Selettore-limitatore della temperatura con temperatura di sicurezza regolabile per la classe di protezione termica 2 in base alla normativa EN 60519-2 per proteggere il forno e i prodotti da temperature eccessive
  • Contenitori di carica quadrati impilabili per il caricamento su un totale di tre livelli
  • Coperchio per contenitore di carica superiore
  • Controllo dei processi e documentazione tramite pacchetto software VCD per il monitoraggio, la documentazione e il controllo
ModelloTmaxDimensioni interne in mmVolumeMassimoDimensioni esterne in mmPotenza Allacciamento PesoMinuti per
 °Clargh.prof.hin lunitàLARGH.PROF.H1allacciata/kWelettrico*in kgTmax2
HTCT 01/1615501101201201,545340300460 + 1953,5monofase1840
*Questi forni sono disponibili per tensioni di allacciamento di 110 V - 120 V o 200 V - 240 V, 1/N/PE o 2/PE
1Include porta ad apertura parallela aperta
2Con allacciamento a 230 V 1/N/PE
 

Accessori per forni di sinterizzazione

Contenitore di carica per forni di sinterizzazione LHT 02/17 LB Speed e LHT 03/17 D

Per il caricamento dei lavori in ossido di zirconio si consiglia l’utilizzo di contenitori appositi. Un contenitore di carica è formato essenzialmente dalla piastra di sinterizzazione come base e dall’anello distanziale con aperture di ventilazione. Il materiale presenta un’altissima resistenza alle variazioni di temperatura e può essere utilizzato anche in presenza di brevi tempi di riscaldamento e raffreddamento.

Durante la carica nel forno controllare che il contenitore di carica inferiore sia sempre appoggiato su un anello distanziale. Si assicura in tal modo la circolazione dell’aria sotto il contenitore, garantendo una migliore uniformità della temperatura sulla carica. Si consiglia di coprire il contenitore di carica superiore con un’altra piastra di sinterizzazione, utilizzandola come coperchio.

Lo starter kit è costituito da un contenitore di carica, un anello da utilizzare come base e un’altra piastra di sinterizzazione da utilizzare come coperchio. L’impiego di ulteriori contenitori di carica (piastra di sinterizzazione e anello) permette di caricare il prodotto su più livelli. Entrambi i modelli di forno sono concepiti per alloggiare al massimo tre contenitori di carica.

Numero di livelli di carica necessari:

  • 1 livello: starter kit con 2 piastre di sinterizzazione e 2 anelli distanziali
  • 2 livelli: starter kit + 1 piastra di sinterizzazione + 1 anello distanziale
  • 3 livelli: starter kit + 2 piastre di sinterizzazione + 2 anelli distanziali
   
Starter kit, Ø 115 mm Codice articolo: 699001066 Piastra di sinterizzazione, Ø 115 mm Codice articolo: 699001054 Anello con aperture di ventilazione Codice articolo: 699001055
         
 

Contenitore di carica per forni di sinterizzazione HTCT 01/16 e LHT 01/17 D

Per il perfetto sfruttamento della camera del forno il prodotto viene sistemato in contenitori di carica in materiale ceramico. Nel forni è possibile impilare fino a tre contenitori di carica. I contenitori di carica sono provvisti di fessure per favorire la circolazione dell’aria. L’ultimo contenitore può essere chiuso con un coperchio di ceramica.

   
Caricamento fino a un massimo di tre livelli Contenitore di carica, 110 x 75 x 30 mm Codice articolo: 699000279 Coperchio per contenitore di carica Codice articolo: 699000985
         
 

Nota: gli accessori sopra descritti sono concepiti per il caricamento e il prelievo a forno freddo. Il prelievo a forno caldo non è consentito.
ModelloElementi riscaldantiTubi portantiTermocoppieMolla di trazione porta ad apertura parallelaPiastra di base
      
 Codice articoloIllustrazioneCodice articoloCodice articoloCodice articoloCodice articolo
LHT 01/17 D4 x 692253380 -5403003842 x 691400598601604420
LHT 03/17 D4 x 692252721 -5403005542 x 691400599-
HTCT 01/164 x 602212884 -5403003842 x 691400598601604420
LHT 02/17 LB Speed4 x 692252721 -540300554--
LT 02/13 CR2 x 692253400 12 x 6920402515403002572 x 691400598-