Tecnica per Processi Termici

Forni a campana riscaldamento elettrico

H 1000/S con sistema di tavoli intercambiabili HG 5208/S con tavolo intercambiabile per il trattamento termico di grandi elementi e il caricamento mediante carroponte

H 1000/LB

Forno a campana con aperture per carichi sporgenti

Impianto di forno a campana con tre tavoli intercambiabili e cassette di gasaggio per il trattamento termico in gas inerti o di reazione non infiammabili

H 125/LB o LT - H 3000/LB o LT

I forni a campana offrono in pratica il vantaggio di poter essere caricati in modo liberamente accessibile.Il riscaldamento da tutti e quattro i lati e dal tavolo produce un'ottima uniformità della temperatura. Il forno base è equipaggiato con un tavolo fisso sotto la calotta. Il sistema può essere ampliato con uno o più tavoli intercambiabili azionati manualmente o a motore. Come variante di design, la calotta può essere completamente levata utilizzando un carroponte.Il sistema di riscaldamento del forno, in questo caso, viene realizzato a innesto.

  • Tmax 1280  °C
  • Struttura del corpo a doppia parete con ventilazione posteriore che consente di contenere la temperatura delle pareti esterne
  • Azionamento elettro-idraulico della campana con tavolo fisso
  • Riscaldamento da 5 lati (tutti e quattro i lati e il tavolo) per un‘uniformità della temperatura secondo DIN 17052-1 fino a +/- 10 °C
  • Elementi riscaldanti su tubi di supporto, forniscono libera irradiazione e lunga durata del filo riscaldante
  • Riscaldamento del fondo protetto da piastre in SiC sul carrello, che hanno anche la funzione di robusta base d’appoggio piana per l’impilamento
  • Isolamento multistrato in mattoni refrattari leggeri e speciale isolamento posteriore
  • Struttura della copertura di lunga durata e in funzione di isolamento in fibra
  • Valvola di scarico dell’aria manuale nella copertura del forno
  • Selettore-limitatore della temperatura con temperatura di spegnimento regolabile per la classe di protezione termica 2 in base alla normativa EN 60519-2 per proteggere il forno e i prodotti da temperature eccessive
  • Applicazione definita entro i limiti delle istruzioni per l‘uso

Dotazione aggiuntiva

  • Sistema di raffreddamento regolato o non regolato con ventola a regolazione di frequenza e valvola di scarico aria a motore
  • Regolazione multizonale adattata al rispettivo modello di forno, per ottimizzare l'uniformità della temperatura
  • Tavoli aggiuntivi, sistema di tavoli intercambiabili, anche ad azionamento automatico
  • Calotta levabile tramite carroponte del cliente, riscaldamento realizzato a innesto
  • Rodaggio del forno con misurazione dell'uniformità della temperatura con 11 termocoppie di misurazione, compreso protocollo dei risultati di misurazioneProtocollo dei risultati di misura
  • Controllo dei processi e documentazione mediante sistema software Controltherm MV, NTLog e NTGraph o Nabertherm Control-Center NCC per il monitoraggio, la documentazione e la gestione
ModelloTmaxDimensioni interne in mmVolumeDimensioni esterne in mmPotenza allacciataAllacciamentoPeso
 °Clargh.prof.hin lLARGH.PROF.Hin kW1elettrico*in kg
H 125/LB, LT128080040040012515501500220012trifase1250
H 250/LB, LT1280100050050025015301700230018trifase1400
H 500/LB, LT1280120060060050020201800250036trifase1800
H 1000/LB, LT12801600800800100022002000290048trifase2800
H 1350/LB, LT12802800620780136037502050305075trifase3500
H 3000/LB, LT12803000100030003000400021003200140trifase6200
1Potenza allacciata, a seconda del modello del forno potrebbe essere superiore
*Per le indicazioni sulla tensione di alimentazione vedi pagina 76